La Fiera del Fiera del Fungo di Borgotaro anima Borgo Val di Taro il 21 e 22 settembre

Il 21 e il 22 settembre, Borgo Val di Taro torna ad aprire le porte per la Fiera del Fungo di Borgotaro, che nel paese in provincia di Parma rappresenta l’evento più atteso dell’anno. E non potrebbe essere altrimenti, perché quello che cresce spontaneo nei boschi appenninici che circondano l’abitato è un prodotto considerato superiore – per qualità organolettiche, olfattive ed aromatiche – rispetto agli altri porcini delle stesse specie che provengono da altre zone, sia italiane che estere.

Il Fungo di Borgotaro è diverso dalle altre produzioni tipiche perché rientra tra gli ortofrutticoli ma non è “coltivato” nel senso classico del termine: la sua fama non si limita quindi all’ambito culinario, ma è legata anche alla passione di migliaia di cercatori provenienti da ogni angolo della Penisola che frequentano i boschi del comprensorio nei mesi di settembre ed ottobre. Nata come semplice sagra nel lontano 1975, a distanza di oltre 40 anni la Fiera si è trasformata in un grande evento di interesse internazionale, che ogni anno attira a Borgo Val di Taro migliaia di visitatori; un evento che, pur mantenendo saldo il legame con le tradizioni e le tipicità locali, guarda alla modernità e a tutto quello che va di moda nel settore del food & wine.

Il ricco programma della Fiera – organizzata da un apposito comitato che racchiude membri volontari nominati dal Comune, dal Consorzio tutela fungo IGP e dalla Società Imbriani – prevede cooking show curati da rinomati chef che proporranno la delizia locale in ogni sua variante, a partire dai grandi classici come i tagliolini ai porcini e i funghi trifolati. Sui banchi della Fiera i visitatori potranno trovare tantissimi prodotti freschi, secchi e conservati, mentre ristoranti e agriturismi aderenti all’iniziativa proporranno gustosi menù a tema. Ogni serata sarà all’insegna di “Musicucinando”, con le moderne proposte di street food che si fonderanno alla street music, e ci sarà spazio anche per la musica dal vivo.

Sarà anche una buona occasione per scoprire Borgo Val di Taro, considerata la capitale dell’Alta Valtaro e parte del circuito internazionale “Cittaslow”. Al suo interno meritano una visita la chiesa di San Antonino, con il suo organo del XIII secolo e un dipinto dell’Annunciazione risalente alla seconda metà del ‘600; e ancora la chiesa di San Domenico, il Municipio, il Museo delle Mura e Palazzo Boveri, che nel settembre del 1714 ospitò la Regina di Spagna Elisabetta Farnese.

Info:
Data – 21/22 settembre

Località – Borgo Val di Taro (Parma)

sms a 3408505381

info@fuoriporta.org
www.fuoriporta.org
https://www.facebook.com/fuoriportaweb

https://www.sagradelfungodiborgotaro.it/  Info: 0525-96796

Programma

SCARICA IL PROGRAMMA

VENERDì 13 SETTEMBRE
Ore 17.00 Inaugurazione mostra
Occhi su di noi – Il ritorno della fauna selvatica nell’Appennino valtarese a cura di IoNonHoPauraDelLupo – Museo delle Mura, via Battisti. Apertura nei giorni della fiera del fungo ore 10-12 e 16-19
Ore 19.30 Il fungo di Borgotaro IGP incontra il Riso Vercellese
Cena/Degustazione in collaborazione con Strada del Riso Vercellese di Qualità – Ristorante Roma (Largo Roma) – Ingresso 25€, prenotazione obbligatoria. Prevendita Ufficio Informazioni Turistiche Borgotaro – Tel. 0525-96796

_________________________________________________________________

SABATO 14 SETTEMBRE
Ore 08,30 I Boschi del Fungo IGP tra storia, storie e natura
Passeggiata di mezza giornata con Guida Ambientale Escursionistica. Prenotazione obbligatoria. 12€ adulti, 6€ minori. Info e prenotazioni 340-3892488 Ritrovo presso il parcheggio della stazione FS di Borgotaro
Dalle 9 alle 19 Fiera Gastronomica e Area Mercato – Centro Storico e Viale Bottego
Dalle 10 alle 19 Mostra e operatività di motoseghe d’Epoca a cura di Giuseppe e Walter Busi – Palazzo Imbriani, Via Costamezzana
Ore 9.30 Convegno “Case Sottane, un progetto di rigenerazione agricola in Alta Val Taro” con il patrocinio della Provincia di Parma e Fondazione Borri. Al termine sarà possibile visitare il Borgo di Case Sottane – Palazzo Tardiani, Piazza XI Febbraio
Ore 10.00 Inaugurazione Mostra Micologica a cura dell’Associazione Micologica Fidentina Apertura tutti i giorni della fiera dalle 10 alle 18 – Biblioteca Manara, Piazza Manara
Ore 11.00 Cerimonia inaugurale della Manifestazione con il Corpo Bandistico Borgotarese – Piazza XI Febbraio
Dalle 11 alle 23 Street Fungo Area Street Food – Piazza Verdi
Ore 11.30 Risotto e Funghi: perfetta combinazione Cooking show in collaborazione con CARREFOUR Borgotaro a cura della Strada del Riso Vercellese di Qualità – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 15.30 Cooking Show “Il Fungo Porcino di Borgotaro IGP: come pulirlo e trattarlo” a cura di Danilo Carretta,Borgolab – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 16.00 Musica itinerante Fisarmoniche di Tiedoli-Belforte e cantori di Varsi
Ore 17.00 Cooking Show con lo Chef ALMA Mario Marini dell’Agriturismo Il cielo di Strela (Compiano) – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 18.00 Degustazione guidata “Malvasia delle Cantine Cerdelli” (Langhirano) Degustazione guidata di Talete (Malvasia frizzante, vincitore del premio La Coseta D’Or 2018) e Democrito (Malvasia Ferma) Ingresso gratuito max 50 posti Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 19-23 Musicucinando – Street music e Street Food Street Food e musica LIVE con Cris – Piazza Verdi
Ore 19-23 Fungo Party – Piazza XI Febbraio
_________________________________________________________________

DOMENICA 15 SETTEMBRE
Dalle 9 alle 19 Fiera Gastronomica e Area Mercato – Centro Storico e Viale Bottego
Ore 10.30 Cooking Show con lo chef Massimo Gatti del ristorante pizzeria I 2 GATTI (Borgotaro e Parma) con la collaborazione di CARREFOUR Borgotaro – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 11.30 Degustazione guidata TURRIS “La birra: storia, profumi e sapori di una bevanda che viene dalla terra” il Birrificio agricolo Turris di Borgotaro propone una degustazione guidata dei suoi prodotti (tra cui “Regina del bosco” birra con castagne locali). Il birraio vi svelerà come avviene la produzione… dal campo al bicchiere! Ingresso gratuito max 50 posti- Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Dalle 11 alle 23 Street Fungo – Area Street Food, Piazza Verdi
Ore 15.30 Degustazione Guidata “Le eccellenze cooperative dell’Emilia Romagna” A cura di Confcooperative FEDAGRI Emilia Romagna con Daniele De Leo e Davide Pieri – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 16.00 Musica Itinerante Pneumatica Emiliano Romagnola
Ore 17.00 Cooking Show con lo Chef Tommaso Camisa del Ristorante Mellini (Bedonia) con la collaborazione di CARREFOUR Borgotaro – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 18.00 Musicucinando – Street music e Street Food Street Food con musica LIVE con gli ACOUSTIC BOULEVARD e dj Antonello – Piazza Verdi

_________________________________________________________________

SABATO 21 SETTEMBRE
Dalle 9 alle 19 Fiera Gastronomica e Fiera di San Matteo – Viale Bottego, Piazza Verdi e Centro Storico
Dalle 10 alle 18 Mostra del coltello artigianale – Palazzo Imbriani, Via Costamezzana
Dalle 10.30 alle 12.30 Laboratorio di Micologia con gli alunni delle scuole di Borgotaro a cura dell’Associazione micologica Oriani – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Dalle 11 alle 23 Street Fungo Area Street Food – Piazza Verdi
Ore 16.00 Cooking show con gli allievi dell’Istituto Zappa Fermi, indirizzo enogastronomico In collaborazione con Carrefour Borgotaro – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 17.00 Musicucinando – Street food e Street Music con Manuela Pellegatta Cantautrice – Area Street food, Piazza Verdi
Ore 17,30 Musica Itinerante Sfilata del Corpo Bandistico Borgotarese – Centro storico
Ore 18.00 Cooking Show con lo Chef Fabio Giulianotti della Trattoria Al Fondo, Borgo Val di Taro, con la collaborazione di CARREFOUR Borgotaro – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 19.00 Musicucinando – Street music e Street Food Street Food e musica LIVE con Cris e dj Antonello – Piazza Verdi
Ore 19-23 Fungo Party – Piazza XI Febbraio

_________________________________________________________________

DOMENICA 22 SETTEMBRE
Ore 08,30 I Boschi del Fungo IGP tra Storia, storie e natura Passeggiata di mezza giornata con Guida Ambientale Escursionistica. Prenotazione obbligatoria 12€ adulti, 6€ minori. Info e prenotazioni 3403892488 – Ritrovo presso il parcheggio della stazione FS di Borgotaro
Dalle 9 alle 19 Fiera Gastronomica e mercato dell’antiquariato – Centro Storico e Viale Bottego
dalle 9 alle 19 Prove di tiro con l’arco a cura di Asd Furie Buie – Giardini IV Novembre
Dalle 10 alle 18 Mostra del coltello artigianale – Palazzo Imbriani, Via Costamezzana
Ore 10.00 Cooking Show Il Fungo Porcino di Borgotaro IGP: come pulirlo e trattarlo – a cura di Danilo Carretta – Borgolab – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Dalle 11 alle 23 Street Fungo – Area Street Food – Piazza Verdi
Ore 11.30 Cooking Show Chef Samuele Cesarini, concorrente Masterchef Italia 8, con la collaborazione di CARREFOUR Borgotaro- Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 14.30 Degustazione Guidata Degustazione guidata di Parmigiano Reggiano e birre artigianali “Ad Alta Qualità” a cura di APR Consorzio Parmigiano Reggiano e Articioc sac. – Area Cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 16.00 Degustazione Guidata VINI DELLA CANTINA Cantina Rodaro Paolo Cividale del Friuli (Udine), con degustazione sommelier AIS Emilia Romagna (associazione italiana sommelier) Metodo Classico Brut Nature, Ribolla Gialla, Refosco dal Peduncolo rosso. Gratuito, Max 50 posti – Area cooking show, Piazza XI Febbraio
Ore 16.00 Musica Itinerante Conciorto: Biagio Bagini e Gian Luigi Carlone. Sono gli ZZ Top delle verdure, si definiscono orticoltori musicisti improvvisati! – Piazza Verdi
Ore 16.30 Musica Itinerante con Gli Spunciaporchi
Ore 17,00 Corteo Storico Musici & Sbandieratori Sestrieri Lavagna
Ore 18.00 Estrazione della lotteria dell’associazione “Insieme per Vivere” – Piazza XI Febbraio
Ore 19-23 Musicucinando Street Food e dj set con dj Antonello – Piazza Verdi

Mappa non disponibile

Data dell'evento
14-09-2019 - 22-09-2019

Torna alla pagina precedente