Re Giocondo è il protagonista del Carnevale a Foiano della Chiana (AR) – 28 gen / 25 feb


Re Giocondo aprirà le sfilate del Carnevale di Foiano della Chiana, in programma quest’anno il 28 gennaio e il 4, 11, 18 e 25 febbraio. E come nelle passate edizioni sarà seguito dai carri maggiori, dalle mascherate e dalle bande. Durante l’ultima domenica di festa, dopo aver fatto pubblico testamento, verrà infine dato alle fiamme nella spettacolare cerimonia della rificolonata. Saranno quattro i grandi carri allegorici in competizione, appartenenti ai cantieri di Azzurri, Bombolo, Nottambuli e Rustici, che sfileranno di fronte ad una giuria formata da esperti d’arte di livello nazionale. Si tratta di carri mastodontici realizzati da veri maestri della cartapesta e da tecnici della meccanica: le loro dimensioni, che si devono attenere rigorosamente al regolamento, raggiungono fino a un massimo di 17 metri di lunghezza, 10 di larghezza e 13 di altezza. Non mancheranno intrattenimenti per i più piccoli con animazioni, gonfiabili, e treni del carnevale, e grande spazio sarà dato alla gastronomia tipica a partire dai “cenci” di pasta frolla, il dolce legato a doppio filo alla tradizione culinaria di Foiano.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Il paese dal nucleo storico a struttura ovoidale, dove predominano le calde tonalità del cotto, è dominato dalla Torre Civica, che svetta maestosa dalla fine del ‘700. A qualche chilometro dal centro storico sorge isolato il Tempio di Santo Stefano della Vittoria.

Nei dintorni

Lucignano, Sinalunga, Cortona, Arezzo.

Come arrivare

Provenendo da nord e sud l’uscita dell’A1 è Valdichiana. Da qui seguire direzione Foiano della Chiana per circa 5 Km. Provenendo da Est la strada è la Siena – Perugia con uscita Foiano della Chiana.

Mappa non disponibile

Data dell'evento
28-01-2018 - 25-02-2018

Torna alla pagina precedente