Gli antichi “folpari” protagonisti della sagra di Noventa Padovana – 25/29 ott


Ha un’origine antica, sicuramente anteriore ai documenti del seicento che ne parlano. Di certo fra artigianato locale e intrattenimenti per bambini, con il folpari – i venditori di polpi caldi – al centro della festa, si è decisamente evoluta negli anni la Fiera d’Autunno di Noventa Padovana. Pesca di beneficenza, mostre artistiche, luna park, stand dell’artigianato e serate di balli e musica adatte a tutte le età animeranno dal 26 al 30 ottobre il centro alle porte di Padova, il tutto annaffiato da litri e litri di torbiolino, il vino tipico di questo tratto del Veneto. Presso lo stand gastronomico, oltre ai polpi caldi, sarà possibile gustare tantissime specialità della tradizione locale a base di pesce. Decine di bancarelle troveranno posto lungo la centralissima via Roma e le arterie laterali del centro storico, mentre anche quest’anno è prevista la presenza delle associazioni di categoria che proporranno i loro prodotti a chilometri zero. A chiudere la manifestazione, sarà come di consueto il grande spettacolo pirotecnico che darà a tutti l’appuntamento al prossimo anno.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Il borgo antico, la chiesa parrocchiale e le splendide ville: villa Loredan Bragadin Gallini Saccomani, Villa Grimani Vendramin Calergi Valmaran e Villa Todeschini.

Nei dintorni

Padova, Venezia e Vicenza.

Come arrivare

 Autostrada Bologna-Padova, uscita Noventa Padovana.

 

Sto caricando la mappa ....

Data dell'evento
25-10-2019 - 29-10-2019

Luogo dell'evento
Centro storico di Noventa Padovana

Torna alla pagina precedente

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato