Tempus est jocundum, atmosfere uniche a Gemona (UD) – 2/6 agosto


Cinque giornate dedicate alla fantasia e alla creatività, con uno sguardo attento al Medioevo: con Tempus est jocundum il grazioso paese di Gemona torna indietro nel tempo a un’epoca antica e gloriosa. E lo fa attraverso angoli di vita quotidiana di tanti secoli fa che tornano a vivere come per magia nelle vie del centro storico; qui, grazie anche alla fioca illuminazione di torce e fiaccole, si crea un’atmosfera unica che contribuisce a fare del pubblico non un semplice spettatore, quanto piuttosto un attore coinvolto e partecipe. Le animazioni teatrali e i giochi a tema riescono a coinvolgere attivamente i partecipanti, senza dimenticare le taverne, dove i menù di sapore medievale vengono serviti da vocianti osti in piena sintonia con lo spirito della festa. Cortei storici, spettacoli pirotecnici, la disfida tra le Borgate di Gemona nel Palio del Niederlech e la suggestiva partita a Dama vivente completeranno le divertenti giornate di festa.

Cosa vedere

Il Duomo di Santa Maria Assunta, il palazzo comunale, la Chiesa di Santa Maria di Fossale e il Castello.

Nei dintorni

Tolmezzo, San Daniele del Friuli e Pordenone.

Come arrivare

Percorrere l’A23 e imboccare l’uscita al casello di Gemona. Area Sosta Camper: AA comunale – Gemona del Friuli Udine Friuli-Venezia Giulia.

Mappa non disponibile

Data dell'evento
02-08-2018 - 06-08-2018

Torna alla pagina precedente