Sagra del pisello, il re della primavera protagonista a Casalborgone (TO)–18/21 mag


Ha più di 60 primavere ma non li dimostra: e mai “primavera” fu termine più azzeccato, perché il pisello è il grande protagonista della sagra di Casalborgone, in programma quest’anno dal 18 al 21 maggio. Quello che animerà il paese in provincia di Torino è un appuntamento che celebra il lavoro agricolo, i suoi frutti e i valori antichi dello stare insieme. Al centro di tutto ci sarà lo stand gastronomico nel quale saranno serviti piatti a base di questo prelibato legume, dal famoso agnolotto “Gogu”, un tortellone con ripieno a base di piselli, e l’originale gelato al pisello. Il rinomato pisello di Casalborgone, riconosciuto come prodotto agroalimentare tipico della Regione Piemonte, è contrassegnato dal marchio del simpatico “Pisello sorridente”. Anche quest’anno non mancheranno la Mostra Mercato di prodotti tipici, oltre a mostre ed esposizioni dedicate alle arti manuali.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Il centro storico, l’antica chiesa di Santa Maria Maddalena e la chiesa della Santissima Trinità.

Nei dintorni

 Chivasso, Chieri, Moncalieri e Torino.

Come arrivare

Dalla tangenziale A4/E64 raggiungere Casalborgone è possibile prendendo l’uscita Aosta/Trafori Padania Superiore sempre in direzione Torino/Chivasso. Imboccate poi la SS11 prendendo l’uscita Settimo Castiglione. Alla rotonda prendete la seconda uscita e proseguite sulla SP92. Alla successiva rotonda prendete sempre la seconda uscita per la SS590. Attraversate Gassino Torinese e prendete la SP97. Svoltate a sinistra per regione Borgiona, poi a sinistra per Strada Gallina e infine a destra per strada Mongallo e da qui entrerete a Casalborgone centro.

 

Mappa non disponibile

Data dell'evento
18-05-2018 - 21-05-2018

Torna alla pagina precedente