A Pennabilli (RN) il suggestivo Presepe prende vita nella “rupe” – 8 dicembre/6 gennaio


Per un mese intero il borgo medievale di Pennabilli, fra i più suggestivi dell’intera Romagna, si veste a festa per le feste Natalizie. La roccia chiamata “rupe” – antica sede del castello di Billi che domina il borgo medievale e guarda l’antistante rocca di Penna – viene allestita con un grande Presepe che ospita sagome della Natività alte 4 metri, luci che creano atmosfera e illuminano il paesaggio; le sagome sono visibili anche di notte, contribuiscono a creare un paesaggio da favola e accompagnano dall’alto il trascorrere del tempo durante le feste di Natale e di Capodanno. Per questo motivo il Presepe di Pennabilli è considerato una delle più grandi installazioni in Italia: ma è tutto il borgo a riservare gradite soprese in questo periodo dell’anno, perché sono davvero numerose le esposizioni di Presepi artigianali realizzati dagli abitanti ed esposti all’aperto o in diverse chiese. Fino al 6 gennaio, inoltre, nella chiesa di San Filippo è visitabile la mostra permanente “Presepi d’Autore” composta da presepi artistici realizzati dal presepista Angelo Giuliani e da Dario Tizzi.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

La Cattedrale, il Monastero delle Agostiniane, il Santuario della Madonna delle Grazie, Borgo San Rocco, il Museo del Calcolo Mateureka, il Museo diffuso, il Museo Il Mondo di Tonino Guerra e il Museo Naturalistico dell’Ente Parco

Nei dintorni

Urbania, Urbino, San Marino e Rimini.

Come arrivare

Prendere l’autostrada A14 in direzione di Ancona, uscire a Cesena Nord, seguire la direzione Roma-Ravenna, continuare sulla SS 3BIS/E45, uscire a Sarsina, attraversare Sant’ Agata Feltria, Ponte Messa e proseguire in direzione Pennabilli.

Mappa non disponibile

Data dell'evento
08-12-2017 - 06-01-2018

Tutte le sagre in questa località 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Torna alla pagina precedente