Montedinove (AP) si tinge di rosa per la prelibata mela dei Sibillini – 3/4 novembre


Uno dei borghi più affascinanti di tutte le Marche si tinge di rosa per una due giorni interamente dedicata alla caratteristica mela dei Monti Sibillini, presidio Slow Food. Il 3 e il 4 novembre Montedinove aprirà le porte per “Sibillini in Rosa”: gli stand gastronomici e il mercatino con prodotti tipici profumeranno il borgo medievale del Piceno, con la mela rosa da scoprire e assaporare in tantissime ricette; e non mancheranno gli spettacoli acrobatici, le marionette, i clown e le parate degli sbandieratori. Giunto all’ottava edizione, l’evento rappresenta un importante occasione di studio e valorizzazione del prodotto e della produzione agricola stessa ed è diventato negli anni il riferimento per i produttori agricoli dell’area dei Sibillini.

Coltivata da sempre sui Monti Sibillini tra i 450 e i 900 metri di altitudine e conosciuta fin dai tempi degli antichi Romani, la mela rosa è un prodotto a chilometro zero tra i più buoni e sani. Di dimensioni piuttosto piccole, irregolare e leggermente schiacciata, ha un tipico colore verdognolo con sfumature rosate, violacee e aranciate; ma è il sapore che rende questa tipicità unica al mondo: la sua polpa è acidula e zuccherina, il profumo intenso e molto aromatico. Nei due giorni di festa sono in programma anche convegni, cooking show e laboratori del gusto, mentre i ristoranti proporranno particolari menù a base di mela rosa.

 

Mappa non disponibile

Data dell'evento
03-11-2018 - 04-11-2018

Torna alla pagina precedente