Marche – Gradara (Pesaro e Urbino), il borgo dell’amore fra Paolo e Francesca


Nel borgo di Gradara si consumò la storia dell’amore tormentato di Paolo e Francesca, raccontato anche da Dante Alighieri nella Divina Commedia. “Amor, ch’al cor gentil ratto s’apprende, prese costui della bella persona che mi fu tolta; e ‘l modo ancor m’offende”, scrive il Sommo Poeta nel Canto V 73-143 dell’Inferno. E in effetti ancora oggi, nel paese marchigiano si respira un’atmosfera affascinante, con il tempo che sembra essersi fermato al Medioevo negli scorci tra i palazzi storici, le piccole piazze e le merlature fino al punto più alto, il Castello, da cui la vista spazia fino al mare; è davvero emozionante passeggiare all’interno della cortina di mura interrotte dalle torri che la proteggono, e lo è ancora di più nel giorno di San Valentino, quando le luci del borgo si spengono per una serata illuminata da mille candele.

Mappa non disponibile

Data dell'evento
14-02-2019

Torna alla pagina precedente

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato