Festa della fame e della sete, goliardia in tavola a Filattiera (MS) – 6/9 luglio


Una festa relativamente giovane (la prima edizione risale al 1998) che in pochi anni è diventata uno degli eventi più attesi dell’estate in Lunigiana. E’ la Festa della Fame e della Sete di Filattiera, che torna quest’anno dal 6 al 9 luglio con la sua 19esima edizione. Le sue origini, in realtà, sono più antiche e risalgono alla Festa del Porco, la cui ultima edizione ebbe un richiamo di gente talmente elevato ed inaspettato da veder esaurire in tempi brevissimi le scorte di cibo; si decise così di continuare l’anno successivo con un nuovo nome, che richiamasse scherzosamente quel particolare epilogo! Ed è proprio la goliardia, insieme ovviamente alla buona cucina, a rendere unica questa manifestazione che si svolge all’interno delle mura del borgo di Filattiera, tra la piazza accanto al castello e il borgo di mezzo. Gli stand gastronomici, ricavati dalle cantine usate normalmente come ricoveri di attrezzi, propongono le specialità della Lunigiana, accompagnate da buon vino. I piatti più gettonati sono quelli tipici della tradizione: gli immancabili testaroli, grigliate miste, tagliate, salsicce, spiedini, focaccette e la famosa spalla cotta filattierese. La festa prosegue anche dopo cena, con musica dal vivo, balli e bevute fino a notte fonda.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Sotto il dominio dei Malaspina, sulla collina di San Giorgio sorse un castello protetto da mura e dotato di torre centrale a protezione della via Francigena. Accanto al castello fu poi edificata la chiesa omonima, in stile romanico. Nella seconda metà del XIV secolo i Malaspina iniziarono la costruzione di un altro castello all’ingresso del borgo; nella parte alta del paese merita una visita chiesa di Santa Maria Assunta e l’edificio dell’antico Ospitale di San Giacomo d’Altopascio, Nella parte bassa, lungo la statale della Cisa, sorge invece la millenaria pieve romanica di Sorano, al di sotto dell’antico sito di Castelvecchio.

Nei dintorni

Nei dintorni di Filattiera meritano una visita i borghi medievali di Ponticello e Caprio con le case torri e per gli amanti della tranquillità e la natura, la Rocca Sigillina, Lusignana e i Prati di Logarghena.

Come arrivare

Percorrere l’autostrada del Sole A1, seguire la direzione La Spezia – Parma Ovest, proseguire sull’autostrada della Cisa A15, uscire a Pontremoli, attraversare Scorcetoli-Monteluscio e proseguire seguendo la direzione per Filattiera.

 

Mappa non disponibile

Data dell'evento
06-07-2017 - 09-07-2017

Tutte le sagre in questa località 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Torna alla pagina precedente