A Condino (TN) i Presepi prendono vita sulle fontane dal 10 dicembre al 6 gennaio


Quando il Bambinello nasce nella culla del Presepe, a Condino l’atmosfera diventa magica: l’abitato, con le sue sette contrade, si trasforma in un luogo che evoca il meraviglioso evento della nascita di Gesù in maniera davvero originale. Nel corso della manifestazione – in programma quest’anno fino al 6 gennaio – le numerose fontane del paese si trasformano infatti in presepi, dei piccoli capolavori artistici che proiettano la Sacra Famiglia in ambienti suggestivi. Sono presenti tutte le figure che caratterizzano il presepio come il bue e l’asinello, le donne con il carro delle verdure, un fabbro e il suo garzone, un falegname, un artigiano intento a realizzare oggetti in vimini, altri artigiani del legno ed alcune donne che filano accanto alla capanna.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Il Palazzo alla Torre, recentemente restaurato, che ospita la sede del Municipio. E ancora
le chiese di San Lorenzo, in posizione isolata in cima ad un colle, e di San Rocco, che custodiscono alcuni affreschi attribuiti in parte al Baschenis.

Nei dintorni

Il Lago d’Idro, Storo e Breguzzo.

Mappa non disponibile

Data dell'evento
10-12-2017 - 06-01-2018

Tutte le sagre in questa località 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Torna alla pagina precedente