Al Carnevale di Gallipoli (LE) il protagonista è “Lu Tidoru” – 4, 11 e 13 febbraio


La capitale del turismo estivo, in inverno, si trasforma nella capitale del carnevale salentino. Dal 4 al 13 febbraio a Gallipoli le strade si riempiranno di maschere e di coriandoli, con carri allegorici e gruppi mascherati che sfileranno sul centralissimo Corso Roma. Una figura del carnevale di Gallipoli che rivive ogni anno è “Lu Tidoru”: si tratta di un soldato che per festeggiare il Carnevale tornò nella sua amata città e, dato che in quei giorni era usanza abbondare con il cibo perché poi bisognava lasciare spazio al digiuno della Quaresima, si abbuffò così tanto di polpette e di carne da restare strozzato e morire. Questa scena rivive ancora oggi durante le sfilate dei gruppi mascherati, con il passaggio del carro funebre contenente la bara di “lu Tidoru”, circondato da persone che piangono ed urlano perché disperate per la perdita del caro. Il martedì grasso, infine, va in scena la solenne cerimonia di chiusura del Carnevale sul sagrato della Chiesa di san Francesco d’Assisi.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Gallipoli si divide nel borgo nuovo e nel borgo antico. Il centro storico di Gallipoli è paragonabile ad un’isoletta completamente adagiata sull’acqua e collegata alla terraferma da un ponte in muratura. La città vecchia è ricca di antichi palazzi e chiese in stile barocco e fu costruita dai greci come una sorta di labirinto dove tutte le stradine s’incrociano l’una nell’altra, tra le case dalle mura bianche e cornicioni azzurro intenso; meritano sicuramente una visita la Cattedrale di Sant’Agata, la Chiesa di San Francesco d’Assisi e la Fontana Greca.

Nei dintorni

Nardò, Porto Cesareo, Leuca e Lecce.

Come arrivare

Percorrere l’autostrada A14 o A16 fino a Bari Nord, qui prendere l’uscita per la superstrada Brindisi-Lecce percorrendola tutta. Prima di arrivare a Lecce imboccare lo svincolo Tangenziale Ovest – Gallipoli, e dopo alcuni chilometri prendere l’uscita Gallipoli.

Mappa non disponibile

Data dell'evento
04-02-2018 - 13-02-2018

Torna alla pagina precedente