Sagra della polenta, bisò e sabadò, è festa a Solarolo (RA) – 20 gennaio


Qual è il modo migliore per scaldarsi nel pieno del freddo invernale? A Solarolo sembrano aver trovato la ricetta magica già da alcuni anni: con i migliori prodotti tipici del territorio, ovviamente! Ed ecco che il 20 gennaio saranno serviti in tavola polenta fumante ai ferri condita con pancetta e salsiccia oppure con ragù romagnolo e accompagnata da un buon bisò, ovvero il vino rosso cotto, senza dimenticare i sabadoni, una sorta di ravioli dolci inzuppati nella saba. E visto che dare risalto alla tipicità locale passa inevitabilmente anche dall’attenzione all’agricoltura, ci saranno mostre di macchinari, convegni e incontri con esperti. E se si potrà curiosare tra i banchi del mercatino del riuso e tra le vetrine dei negozi aperti, la sera, sotto la tensostruttura riscaldata, non manca buona musica dal vivo, allegria e la maxi tombola in grado di fare felice più di un giocatore grazie ai ricchi premi.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Le Mura Manfrediane, la Porta del Castello (detta “Porta Vecchia” o “di Ponente”) e il Santuario della Beata Vergine della Salute.

Nei dintorni

Imola, Faenza, Lugo e Ravenna.

Come arrivare

Da Sud uscita casello Faenza; seguire a destra le indicazioni per Solarolo. Da Nord uscita casello Imola; seguendo a destra le indicazioni Mordano-Bagnara-Solarolo

Mappa non disponibile

Data dell'evento
20-01-2019

Torna alla pagina precedente

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato