Con la Fiera del taleggio Ballabio (CO) celebra il suo prodotto di punta – 12 maggio


Più che una semplice Fiera, quella di Ballabio è un viaggio. Un viaggio itinerante in 15 tappe tra pane, olio, vino, miele e soprattutto taleggio: un formaggio che, in questi luoghi che circondano il Lago di Como, si è guadagnato nel 1996 la Denominazione di Origine Protetta, un riconoscimento di un lavoro affinato nel tempo e divenuto uno dei simboli della produzione casearia lombarda. Se il Taleggio sarà il re indiscusso della fiera, ci sarà tuttavia spazio anche ai numerosi prodotti enogastronomici del territorio valligiano e non solo. La Fiera del Taleggio diventa così occasione per fuggire dalla città alla scoperta dei sapori di una terra che trasuda storia e propone storie, raccontate e vissute della gente che abita questi luoghi. Durante la giornata non mancheranno appuntamenti didattici e momenti di intrattenimento: la mini fattoria dove sarà possibile assistere alla fasi della mungitura e della preparazione del Taleggio, la lezione tenuta da un agronomo per imparare a degustare l’olio e ancora l’angolo del dialetto.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Il centro storico dal quale si possono scorgere le montagne che si affacciano sul lago di Como.

Nei dintorni

Il Lago di Como, le città di Como e Lecco e il paese di Bellagio.

Come arrivare

In arrivo dalla Brianza e da Milano, transitando per Lecco, imboccare la Ss 36 dir sulla nuova galleria Lecco-Ballabio.

 

Mappa non disponibile

Data dell'evento
12-05-2019

Torna alla pagina precedente

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato