Taccozze e fagioli alla molisana di Guardiaregia

Da sempre, in Molise, questo piatto povero della tradizione fa rima con la stagione invernale. Le taccozze con i fagioli sono una ricetta semplice ma estremamente gustosa, realizzata con ingredienti genuini. L’ideale, insomma, per trovare ristoro ed energie al termine di una fredda giornata invernale.

INGREDIENTI

Per la pasta: farina di grano duro, acqua tiepida e sale.

Per il condimento: 250 gr. di fagioli secchi, sedano e basilico, olio d’oliva e peperoncino.

PREPARAZIONE

Disporre la farina a fontana sul piano di lavoro ed aggiungere al suo interno il sale e l’acqua, un po’ per volta. Impastare il tutto e una volta ottenuta la giusta consistenza, continuare a lavorare l’impasto fino a renderlo liscio ed omogeneo. Procedere a stendere la pasta col matterello, fino ad ottenere una sfoglia sottile. Tagliare la sfoglia a strisce orizzontali, larghe più o meno 2 centimetri e posizionare poi il coltello in diagonale, tagliando nuovamente. Per il condimento, mettere in ammollo i fagioli nell’acqua almeno 12 ore prima della preparazione, quindi farli cuocere a fuoco moderato in acqua salata finché non diventano morbidi, aggiungendo un ciuffetto di sedano e un po’ di basilico. In un tegamino a parte, mettere a soffriggere della cipolla nell’olio; unire a quest’ultimo condimento i fagioli cotti e mescolare il tutto a fuoco basso. Nel frattempo mettere a cuocere le taccozze, scolarle al dente, versarle nel condimento e amalgamare bene il tutto.

Vi potrebbe interessare anche:

https://www.fuoriporta.org/eventi/guardiaregia-cb-festeggia-suo-patrono-la-fagiolata-san-nicola-56-dicembre/

 

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato