Lenticchie e orzo, la minestra di Lanciano

E’ una minestra facile da trovare in diverse zone d’Abruzzo, quando in autunno la temperatura inizia a farsi più rigida. Ma è lanciano la cittadina che da sempre ne rivendica la paternità. Legumi e cereali, sapientemente mischiati, danno vita a questa ricetta gustosa, semplice e sana, un primo piatto nutriente e facile da realizzare.

INGREDIENTI

125 gr di lenticchie, 125 gr di orzo perlato, 50 gr di pancetta a dadini, 1 cipolla, 1 carota, 1 patata, 1 dado vegetale, 2 litri di acqua, sale qb.

PREPARAZIONE

Sbucciare la cipolla, lavare e raschiare la carota, quindi tritare tutto con il coltello.
Mettere le verdurine in una casseruola, unire le lenticchie, l’orzo, la patata precedentemente sbucciata, lavata e tagliata a dadini, la pancetta, i due litri di acqua e salare.
Mescolare e lasciare che riprenda il bollore, aggiungere il dado e fare cuocere per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Cospargere con un filo di olio evo a crudo e servire.

Vi potrebbe interessare anche:

https://www.fuoriporta.org/ricetta/i-cazzarielli-con-fagioli-labruzzo-in-tavola/

 

 

 

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato