La pasta “maddalenina” con cipolle e vernaccia

Un irresistibile contrasto tra il dolce della cipolla e il sapore di un vino davvero particolare. Dal mix di questi ingredienti nascono gli spaghetti famosi sull’isola sarda de La Maddalena e non solo: in tante varianti, dovunque si produca la Vernaccia ci sono ricette che propongono l’accoppiata con la cipolla.

INGREDIENTI

500 g spaghetti, tre bicchieri di Vernaccia, 400 g cipolle, olio extravergine d’oliva, prezzemolo tritato, pepe, sale

PREPARAZIONE

Affettare le cipolle bianche e unirle in padella con 3 bicchieri di Vernaccia. Cuocerle a fuoco vivo finché il vino non si sarà asciugato, quindi abbassare la fiamma e lasciarle stufare per 30′ circa. Alla fine unire 5-6 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, pepe, prezzemolo tritato. Dopo 1′, saltarci velocemente gli spaghetti appena scolati.

 

Vi potrebbe interessare anche:

 https://www.fuoriporta.org/eventi/dal-24-al-28-aprile-nel-borgo-di-cannara-pg-si-brinda-con-la-tradizionale-vernaccia/

 

 

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato