Dal Polesine il “riso col prete de bosgato”

E’ la tipica preparazione polesana, ricca di aromi e di gusti intensi. Il “riso col prete de bosgato”, come si dice nel dialetto del territorio in provincia di Rovigo, altro non è che il risotto con le trippe. Un piatto povero tipico della tradizione contadina che ben si sposa con un buon bicchiere di Colli Euganei Merlot, prodotto nella zona dei Colli Euganei con uve Merlot almeno al 90%.

INGREDIENTI

Riso kg.1, olio gr.100, cipolla gr.200, sedano gr.100, carota gr.100, pomodori pelati gr.500, conserva gr.200, grana gr.400, trippa kg.2, vino gr.200, aglio q.b.

PREPARAZIONE

Far scottare le trippe in acqua e lasciarle riposare due giorni in luogo fresco, quindi tagliarle a listarelle. Preparare un soffritto con olio e verdure, aggiungere le trippe, aromatizzare e bagnare con vino e brodo. Aggiungere i pelati, la conserva e cuocere piano per un’ora e mezza circa.

Vi potrebbe interessare anche:

https://www.fuoriporta.org/itinerari/lisola-ariano-nel-polesine-po-si-separa-due-tronconi/

 

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato