Bovoletti aglio e olio, la bontà estiva di Noale Fuoriporta

Bovoletti aglio e olio, la bontà estiva di Noale

I “bovoletti” o “bovoeti”, tipici dell’estate di Noale, sono lumachine da terra che si assaporano nelle osterie tra un bicchiere di vino e una chiacchiera.

Ingredienti:
1 Kg bovoletti
2 spicchio d’aglio molto abbondante
prezzemolo
olio d’oliva
sale pepe

Preparazione
Come si preparano. Le lumachine, che si possono acquistare nelle pescherie, vanno spurgati almeno un paio di ore prima della cottura. Si consiglia, prima di cuocerli, di lavarli più volte e poi esporli alla luce del sole così da favorire la fuoriuscita della lumachina dal suo guscio. La cottura avviene su una pentola con acqua fredda e poco sale. Cuocerli a fuoco basso fino a quando saranno coperti da una schiuma bianca. Nel frattempo preparare un trito con abbondante aglio e prezzemolo. Una volta scolati versare i bovoletti in una terrina, aggiungere il trito, condire con abbondante olio d’oliva. Si consiglia di lasciarli in frigo per un paio di ore e di mescolarli più volte prima di servirli. Un bicchiere di prosecco e una pagnotta di pane morbido sono il miglior accompagnamento per un piatto semplice ma ‘sfizioso’.

Non perderti una visita a Noale

La visita a Noale, storica cittadina posta al crocevia tra le province di Venezia, Treviso e Padova, inizia dal parcheggio di via Vecellio, posto a ridosso del centro fortificato. Da qui si possono percorrere gli spalti alberati, tra i due fossati che costituivano l’antico sistema di difesa, e godere di una bella vista panoramica sulla rocca, il suo mastio e le torri che hanno ospitato nel Medioevo la famiglia Tempesta.
Leggi di più: www.fuoriporta.org/itinerari/a-passeggio-per-noale-tra-medioevo-e-presente/

Related Posts