“Bagnet verd”, la salsa verde piemontese

In Piemonte e soprattutto nella zona delle Langhe, tutte le famiglie custodiscono gelosamente la sua ricetta. E’ la salsa verde, “bagnet verd” nel dialetto locale, che si accompagna perfettamente ai piatti della tradizione e in particolare alle carni. Molte altre regioni annoverano ricette simili, ma in Piemonte i protagonisti della salsa sono il prezzemolo e le acciughe; in Lombardia, ad esempio, viene aggiunto il tuorlo d’uovo, e altrove anche i capperi sotto sale.

 INGREDIENTI

50 grammi di prezzemolo fresco, 2 acciughe sotto sale, mollica o pane raffermo, 1/2 bicchiere di aceto di vino bianco, 1 spicchio d’aglio, olio d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

Mettete la mollica di pane (o pane raffermo) in una ciotola capiente, e versateci sopra in modo uniforme il mezzo bicchiere di aceto; lasciatela da parte ad assorbire. Riducete il prezzemolo in pezzi più piccoli possibili e mettetelo nel mixer assieme allo spicchio d’aglio, anch’esso precedentemente tagliato. Pulite le acciughe sotto l’acqua corrente, avendo cura di eliminare i residui di sale e la maggior parte della lisca, dopodiché aggiungetele ad aglio e prezzemolo. Unite nel mixer anche un filo d’olio, quanto basta per permettere agli ingredienti di tritarsi facilmente, poi avviatelo procedendo a piccoli scatti, mai più lunghi di 3 secondi, dando qualche secondo al composto tra un avvio e l’altro. Strizzate bene la mollica imbevuta, e aggiungetela alla crema ormai formata. Qualche ultimo scatto di mixer darà vita a un bagnetto dalla consistenza cremosa. Valutate ora, in base al gusto e all’aspetto, quanto olio aggiungere per ottenere la delicatezza e morbidezza desiderata.

Related Posts