Oriolo Romano, l’autunno in tavola con i fusilli con porcini e zucca

I “suillus” già apprezzati dagli antichi romani e un ortaggio antico legato a doppio filo alla festa di Halloween. I funghi porcini e la zucca, sapientemente mixati, danno vita a un primo piatto vegetariano e ricchissimo di gusto, che porta in tavola i colori e i profumi dell’autunno.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

180 g di fusilli, 100 g di funghi porcini, 180 g di polpa di zucca pulita, 1/2 cipolla, 1 bicchierino di vino bianco (50 ml), 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale e pepe nero qb.

PREPARAZIONE

Pulire i porcini freschi e tagliarli a fettine non troppo sottili; quindi pulire la zucca eliminando i semi e tagliarla a dadini, quindi metterla in padella con olio e cipolla. Aggiungere i porcini e, dopo qualche minuto, versare il vino bianco nel mix cipolla-funghi-zucca, far evaporare, mescolare e coprire con il coperchio. Abbassare la fiamma e dopo qualche minuto aggiungere un pizzico di sale, un po’ di pepe nero e un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta. Lasciare cucinare a fuoco moderato per una decina di minuti, girando di tanto in tanto. Nel frattempo far cuocere la pasta al dente.

Vi potrebbe interessare anche:

https://www.fuoriporta.org/eventi/fungo-porcino-festa-ad-oriolo-romano-vt-due-fine-settimana-1524-settembre/