A 2 Km da Martina Franca nel cuore della Valle d’Itria, nel verde smeraldo degli ulivi secolari, a pochi chilometri dai Trulli di Alberobello, le Grotte di Castellana, lo Zoosafari di Fasano, le splendide spiagge di Monopoli, sorge il complesso dei Trulli dell’asinello, un’antica dimora rurale della fine dell’800 che è stata trasformata in dimore di charme.

La struttura e le camere sono curate da Beppe e Resy con amore e passione fin nei minimi dettagli in un giusto equilibrio di rispetto della natura, una vera oasi di tranquillità e di natura, un angolo del mondo dove pace, serenità e magia ristorano l’animo. A pochi km dai trulli dell’Asinello è possibile raggiungere le infinite spiagge sabbiose del litorale ionico o di quello Adriatico, particolarmente indicate per tutti coloro che desiderano trascorrere giornate tranquille e rilassanti o per le coppie che cercano rifugi romantici.

Le dimore, che affacciano su un terrazzo di 200mq, totalmente indipendenti sono composte da un piccolo trullo a tre coni curato nei particolari rispettando lo stile di un tempo, dalla pietra  a vista, con una camera matrimoniale, un bagnetto ed un piccolo vano alcova.

Una cummersa, ex stalla con volta a botte, che contiene una camera matrimoniale, un ampio bagno Iacuzzi. All’esterno un cucinino con ingresso indipendente a disposizione degli ospiti insieme ad un barbecue per nobili carni pugliesi.

Antica dimora patronale con affaccio-balcone su un bosco di proprietà costituita da due stanze da letto matrimoniali, un bagno, una cucina, un soggiorno con divano letto e camino.

Sala colazioni all’aperto, sotto un pergolato, di fronte al bosco, dove potrete gustare dolcissime colazioni.

La struttura poggia su due livelli cui si accede da una piccola e comoda scala in pietra viva per consentire privacy ed indipendenza.

Trovate i costi nel file. Per i lettori di Fuoriporta che si iscrivono alla nostra newsletter ci sarà un 10% di sconto https://www.fuoriporta.org/newsletter/