Volandia, il Museo dedicato al sogno del volo

Da Icaro ai giorni nostri, quello tra l’uomo e il sogno del volo è un rapporto sempre vivo e mai sopito. Ecco quindi che a Malpensa, a poco più di 30 minuti da Milano, dal recupero delle storiche Officine Aeronautiche Caproni fondate nel 1910 è nato Volandia. Ovvero un particolarissimo Parco e Museo dedicato al sogno del volo che si sviluppa su una superficie di oltre 60.000 metri quadri, in un interessante contesto di archeologia industriale a soli dieci minuti a piedi dal Terminal 1 e dalla stazione del Malpensa Express.

Volandia propone ai visitatori un tuffo nella storia dell’aeronautica e dello spazio, una gita indimenticabile che inizia già dal viaggio e dal passaggio in aeroporto. Il Museo si suddivide in ben 11 aree tematiche, dai voli pioneristici in mongolfiera fino al Convertiplano, dall’esposizione cronologica dei primi velivoli ad elica fino ai moderni aerei con motore a reazione, dal planetario didattico all’area interamente dedicata allo spazio.

E ancora ampie aree giochi anche al coperto, una sezione simulatori di volo, sale video, l’esposizione della Collezione Piazzai con oltre 1200 modelli in scala e la ricostruzione dell’officina dove venivano costruiti i velivoli Caproni, la prima ditta aeronautica italiana del ‘900.

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato