The star is born: il porcino igp dell’Alta Valtaro

Per fare un tavolo ci vuole il legno
Per fare il legno ci vuole l’albero
Per fare l’albero ci vuole il seme
Per fare il seme ci vuole il frutto
Per fare il frutto ci vuole il fiore

Per far l’autunno ci vuole l’Alta Valtaro!

Ascolta “The star is born: il porcino igp dell'Alta Valtaro” su Spreaker.  

Se l’autunno è senza ombra di dubbio la stagione più scenografica dell’anno, con la natura che spolvera il vestito migliore di un guardaroba dalle mille sfumature, questo è ancora più vero qui in Alta Valtaro, quando i boschi aprono i loro scrigni, svelando un patrimonio d’inestimabile valore gastronomico.

Lo sanno bene gli amanti dei miceti, non i micetti, vogliamo darci un tono e vi parliamo in modo tecnico perchè qui abbiamo la Star dei miceti, e chi li ama davvero, da fine agosto a fine ottobre non se lo fa ripetere due volte, ma si catapulta da ogni dove alla ricerca del Fungo Porcino di Borgotaro, il solo IGP d’Europa, la Star!

Fungaioli, battete un colpo! Il nostro IGP vi aspetta per un’esperienza irripetibile “UNA GIORNATA DA FUNGAIOLO” con una Guida Ambientale Escursionistica, esperta in micologia. Potete portarvi a casa fino a 3 chili di funghi raccolti da voi. La prenotazione è obbligatoria turismovaltaro.it

Sempre in questo periodo ricorre la Fiera del Fungo di Borgotaro, in programma il 18 e il 19 settembre 2021 con l’area street food, musica, tanti showcooking e degustazioni che vedranno fra gli ospiti Lucia Giorgi (quinta classificata a Masterchef italia 5) e lo chef Guy Arnone, trasferitosi in Toscana dopo una lunga carriera a New York nei locali di Joe Bastianich e molti altri!
L’amaro in bocca per la conclusione di un evento così gustoso non fa nemmeno in tempo ad arrivare, che il 2 e il 3 ottobre è già la volta della Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto.

I tanti boschi secolari di castagne che contribuiscono alla ricchezza del campionario dei profumi e dei colori autunnali dell’Alta Valtaro creano il contesto ideale per una delle novità del 2021: da quest’anno, grazie all’esperienza “ANDAR PER CASTAGNE” è infatti possibile organizzare un pomeriggio tra gli imponenti obelischi della natura, nel tempio delle frasche odorose, per raccogliere uno dei frutti più dolci della stagione in tutta sicurezza. È un’esperienza unica, perfetta per le famiglie che permette di insinuarsi tra i castagni secolari di una riserva privata al seguito di una guida ambientale. La prenotazione è sempre obbligatoria turismovaltaro.it

Non poteva infine mancare il diamante del sottobosco, sovrano incontrastato e profumatissimo della zona di Bedonia. Nel periodo tra novembre e marzo, l’esperienza “UNA GIORNATA DA TARTUFAIO” ti porterà in un’escursione indimenticabile sui monti dell’Alta Valtaro, alla ricerca del tesoro dei boschi: il tartufo nero… hai l’acquolina in bocca… e vabbè te la devi tenere fino al prossimo podcast! Metti in agenda però “Fiera del Tartufo di Bedonia, in programma negli ultimi due weekend di ottobre”!
Evviva l’autunno in Alta Valtaro!

Scopri gli altri itinerari su www.fuoriporta.org

Collegati e seguici sui nostri social:
www.facebook.com/fuoriportaweb
www.instagram.com/fuoriportafortravel

Related Posts

None found