Il Piemonte da scoprire in bici: la Castellania – Oropa

Un territorio splendido e variegato tra laghi, fiumi e colline, fino alle Alpi. Il Piemonte è un vero e proprio paradiso fatto di zone molto diverse tra loro e ognuna delle quali espressione di un’eccellenza, ma accomunate da scorci straordinari, ancora più belli se vissuti dalla sella di una bicicletta. E’ il caso dell’itinerario Castellania-Oropa, che parte da Acqui Terme e giunge al Santuario di Oropa (nella foto), passando per il Monferrato e per Castellania – paese natale di Serse e Fausto Coppi – ripercorrendo le strade del Giro d’Italia della edizione numero 100 che al Campionissimo e a Marco Pantani ha dedicato una tappa speciale. Qui la strada si impenna di emozioni con la mitica salita di Oropa affrontata nel finale anche nella tappa del Giro d’Italia 2017 (la Castellania Oropa/Biella), tratto che tutti conoscono come “la salita Pantani”. Per un’impresa del 1999 che ha fatto la storia del ciclismo, indissolubilmente legata al Pirata: emozioni pedalano dunque da Biella ad Oropa, sito Unesco, percorrendo l’Oasi Zegna, lo straordinario parco naturale ad accesso libero delle Alpi Biellesi dove famiglie, bambini e sportivi possono praticare attività nella natura.

Vi potrebbe interessare anche:

https://www.fuoriporta.org/ricetta/linsalata-carne-cruda-alla-piemontese/