Pane, vino e pesciolino: il 10 giugno Mezzolago (TN) celebra i prodotti ittici


Un paradiso per escursionisti, ciclisti e amanti della montagna: questa è Mezzolago, nota come la perla del lago di Ledro per via della posizione riparata dal vento e soleggiata, tra il verde dei prati e il blu del lago. Eppure da queste parti la stagione estiva non può che aprirsi con una festa destinata al pesce, di mare e di lago, che sarà protagonista in tavola il 10 giugno con aole fritte con polenta, pasta con le sarde e persico, il tutto accompagnato, come dice il nome della manifestazione, dall’ottimo pane fatto in casa e da un buon bicchiere di vino della zona. L’edizione 2017 della festa avrà inizio con un pranzo a base di specialità di pesce di lago a partire dalle ore 12.00; nel pomeriggio è invece in programma la “Mini Ledro Skyrace”, gara di corsa per bambini per le vie del paese; a seguire cena con specialità di lago, persico fritto e musica latina.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

Il monumento più importante di Mezzolago è la Chiesa di San Michele, che ospita una affresco quattrocentesco raffigurante San Cristoforo, protettore dei viandanti, e visibile dall’esterno.

Nei dintorni

Tenno, Arco e Riva del Garda.

Come arrivare

Percorrendo l’A22 uscire al casello di Rovereto Sud e percorrere la strada statale SS240 in direzione di Riva del Garda, poi seguire la segnaletica stradale che vi porterà in Valle di Ledro.

Mappa non disponibile

Data dell'evento
10-06-2017

Tutte le sagre in questa località 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Torna alla pagina precedente