Il 2 giugno a Pennabilli (RI) il fungo prugnolo è protagonista in tante ricette


Nello splendido borgo riminese di Pennabilli, torna l’appuntamento con la Sagra del Fungo Prugnolo. Il suo nome scientifico è “Tricholoma georgii”, ma è comunemente noto come “prugnolo” o “spignolo”: si tratta di un fungo raro e molto prelibato che si trova nelle zone di alta collina-montagna dell’Italia centrale, in particvolar modo nei mesi di aprile-maggio; un manuale scientifico della seconda metà del ‘500, parla del “prugnolo” come di un “cibo per principi”, riservato in genere “per le mense dei signori e dei nobili, ai quali non si può fare un regalo più gradito”. La sagra punta a far conoscere e a valorizzare l’entroterra riminese, con particolare riferimento alle bellezze paesaggistiche, artistiche e storiche, con un occhio sempre attento all’ambiente, alla natura, e alla rivalutazione delle tradizioni locali attraverso la tutela e la valorizzazione delle bellezze naturali, paesaggistiche e tutti i prodotti naturali.

Informazioni: 3408505381 – info@fuoriporta.org

Cosa vedere

La Cattedrale, il Monastero delle Agostiniane, il Santuario della Madonna delle Grazie, Borgo San Rocco, il Museo del Calcolo Mateureka, il Museo diffuso, il Museo Il Mondo di Tonino Guerra e il Museo Naturalistico dell’Ente Parco

Nei dintorni

Urbania, Urbino, San Marino e Rimini.

Come arrivare

Prendere l’autostrada A14 in direzione di Ancona, uscire a Cesena Nord, seguire la direzione Roma-Ravenna, continuare sulla SS 3BIS/E45, uscire a Sarsina, attraversare Sant’ Agata Feltria, Ponte Messa e proseguire in direzione Pennabilli

Mappa non disponibile

Data dell'evento
02-06-2019

Luogo dell'evento
Pennabilli centro sgtorico

Torna alla pagina precedente

Vi potrebbe interessare anche:

Nessun correlato trovato