Romano D’Ezzelino storia e piatti tipici per il Palio delle contrade

Tra storia, folclore, gastronomia e antiche tradizioni, Romano D’Ezzelino celebra il suo passato con una festa dedicata a una corsa unica nel panorama nazionale: il Palio di Romano infatti – in programma quest’anno domenica 1 maggio – ha come protagonisti non i nobili cavalli bensì gli umili asini, simbolo di una cultura contadina che in questo angolo della provincia di Vicenza è ancora più viva che mai.

Una tradizione che affonda le sue radici nel lontano 1260 quando, dopo la morte di Ezzelino III Da Romano e l’eccidio di tutta la famiglia del fratello Alberico, le città sottomesse festeggiarono la caduta del signore Da Romano facendolo nel più classico dei modi di allora: la corsa di cavalli, ovvero il Palio delle contrade. Nel 1971 a Romano D’Ezzelino decisero di riproporre una corsa che in qualche modo richiamasse alla memoria del nobile e, allo stesso tempo, alle tradizioni rurali del paese: ecco quindi l’idea del Palio degli asini, giunto alla 46esima edizione, che animerà per 7 giorni il paese grazie a un ricco programma di mostre, rievocazioni storiche e momenti dedicati alla cucina locale.

E’ il caso della locanda in piazza, aperta tutte le sere, che proporrà le specialità tipiche della festa, lo spezzatino di musso e il baccalà alla vicentina. Oppure dei suggestivi “Angoli Rustici” in programma domenica 24 aprile: lungo le vie fiorite del paese le diverse contrade, dopo mesi di preparazione, metteranno in scena momenti di vita passata all’interno delle location originali come vecchie case contadine, cortili e campi; tutto, dai costumi alle interpretazioni, sarà curato nei minimi dettagli dai contradaioli che per l’occasione si trasformeranno in registi e attori e si sfideranno sul tema “Laorar xe’ na guera”, titolo ideato appositamente per collegare i quadri contadini a quelli della Grande Guerra. E ancora della spettacolare sfilata storica delle 16 contrade con mestieri, militari e costumi d’epoca, che il 1 maggio precederà la corsa con un lungo corteo che terminerà al “mussodromo” allestito per l’occasione, teatro del Palio delle Contrade e della tradizionale corsa degli asini.

Info:

Località – Romano D’Ezzelino

Data – 24 aprile – 1 maggio
info@fuoriporta.org

www.fuoriporta.org

3408505381

Sto caricando la mappa ....

Data dell'evento
24-04-2016 - 01-05-2016

Luogo dell'evento
Centro storico

Tutte le sagre in questa località Torna alla pagina precedente